Primi giorni in prima

Aggiornamento: 14 giu

14 settembre 2019 Quest'anno, dopo tre quinquenni interi e molti altri spezzettati, per me è iniziato il quarto ciclo alla primaria. Insegnerò italiano in due prime a tempo pieno e sono tutor della collega presente nella terza prima a 27 ore, per cui, di fatto, procederemo parallelamente. Abbiamo cominciato con i bambini mercoledì, ancora sotto organico: tre maestre per tre classi, più un'ora di inglese e due di irc. Tra letture di accoglienza, attività per creare gruppo, gestione dei bambini disposti nelle isolette e dei materiali in comune (molto più semplice del previsto), sono riuscita a ricavare per ciascuna classe il momento magico della presentazione dell'alfabetiere murale che, contrariamente agli altri anni, non è quello del libro di lettura e non è appeso in alto, sull'ultima stecca vicino al soffitto... Quest'anno è ad altezza bambino, presenta già i suoni dolci e duri ed è diventato il protagonista principale e appagante del loro entusiasmo verso la scuola! D'altra parte, se chiedete ad un bambino di 5/6 anni cosa secondo lui farà alla primaria, risponderà 9 su 10: "Imparerò a leggere!" A due giorni dalla presentazione oggi già si sono presentate le prime intuizioni sillabiche e la scrittura (digitata sull'abecedario) delle prime parole: io, tu, noi!

L'abbecedario che ho usato è quello di Camillo Bortolato


2.756 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Succede...