Parla della prima cosa che vedi

Una delle tecniche che uso per insegnare ai bambini a scrivere e descrivere, è partire da un disegno. Può essere loro, mio, come nelle foto che metto qui sotto, oppure un'immagine presa da un dipinto, un'illustrazione o una fotografia.

L'importante è guidare il loro sguardo a vedere ciò che hanno davanti. Per questo, sin dai primi giorni della prima, chiedo loro di "leggere" le immagini dei libri per me e per i compagni, dopo aver dato l'esempio senza che se ne accorgano.


Arrivati in seconda e in terza, alle cose che vedono i bambini possono aggiungere ciò che immaginano e che non è visibile e, ovviamente, possono provare a scrivere ciò che hanno imparato a dire.


118 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti